Guida alla scelta della rete

Postato4 mesi fa Da
Preferito0
Guida alla scelta della rete

Dopo la scelta del materasso adesso tocca alla rete.

I fattori più importanti di una scelta, dopo il materiale (legno o ferro) del prodotto sono:

  1. Rete con ammortizzatori o no? Le reti con doghe ammortizzate: generalmente, le troviamo all’estremità di ogni doga. Sono ammortizzatori oscillanti con il semplice compito di sostenere e ammortizzare i movimenti del materasso e di conseguenza del tuo corpo; Le reti con doghe non ammortizzate: Si differenziano in quanto le sospensioni porta doga non sono oscillanti. L’elasticità è data solo dalla doga curvata, di solito realizzata in faggio.
  2. Rete a doghe con movimento o senza? Le reti a doghe con movimento sono semplicemente più comode nel caso tu voglia vedere la TV o leggerti un libro direttamente dal tuo letto. Generalmente vengono consigliate ai non più giovanissimi poichè permettono di sfruttare la reclinabilità del piano letto per aiutare ad alzarsi. Queste reti si suddividono in 2 tipi: 
    • reti a movimento manuale con alza testa e alza piedi
    • reti a movimento elettrico: con motore e un telecomando per poter alzare o abbassare le estremità della rete
  3. La rete con movimento si adatta a tutti i tipi di materassi? La risposta è no! ogni rete preferisce un materasso ben distinto. Se hai comprato il classico materasso a molle in acciaio, il consiglio è quello di non abbinarlo ad una rete a doghe reclinabile. Potresti infatti, col tempo, rovinare le caratteristiche delle molle.
Prodotti correlati
Lascia un commento
Lascia una risposta
Perfavore login

Menu

Impostazioni

Crea un account per salvare gli articoli

Accedi

Create a free account to use wishlists.

Accedi